Aquino


Stemma Città di Aquino
Aquino si trova nella Valle del Liri, a metà strada fra Roma e Napoli lungo l’antica Via Latina che congiungeva Roma alla Campania. Aquino è stata prima un centro dei Volsci fra il IV ed il III secolo eppoi una città romana: ‘Aquinum Romana’. 

Viene citata la prima volta nel 211 AC, in occasione dell'avanzata di Annibale lungo la via Latina ed ha il suo massimo splendore nel periodo Augusteo quando raggiunge una popolazione di circa quarantamila abitanti.

La città era fortificata ed era famosa per l’industria della porpora. Qui è nato il poeta satirico Giovenale e l'imperatore Pescennio Nigro. Dopo l'Impero, Aquino diventa Sede Vescovile e viene distrutta nel 590 dai Longobardi.

L’attuale città viene costruita nel medioevo attorno ad un castello dalla famiglia longobarda dei Conti D'aquino, con legami di parentela con l’imperatore Federico II. Aquino è spesso in lotta con l’abbazia di Montecassino. In questa famiglia nasce San Tommaso. Nel 1796 Ferdinando IV di Borbone la comprò annettendola al Regno di Napoli.

Il suo nome deriva alla presenza di laghi (ormai prosciugati) e di numerose sorgenti d’acqua.


Piatti tipici 

La cucina di origine contadina è caratterizzata da semplicità e genuinità e i suoi ingredienti base sono sicuramente “poveri” ma di eccellente qualità ad...

Sagre 

Nella prima settimana di agosto ad Aquino si svolge la Sagra degli "Abbottapezzent", che in dialetto vuol dire ‘riempie i pezzenti’. Gli abbottapezzent sono...

Il 2 novembre ad Aquino si ricorda il giorno dei morti, una delle feste della tradizione italiana, con una distribuzione gratuita di una minestra di fave. Le...

Architettura e monumenti 

La casa di San Tommaso d'Aquino è un tipico edificio medievale ad Aquino, probabilmente abitato da un magistrato di nome Tommaso. Vicino al portale è segnato...

L’Arco Romano di Marcantonio è uno dei monumenti più noti della antica città romana di Aquinum. Il monumento è visibile solo per una parte del suo alzato...
Chiese e luoghi di culto 

La concattedrale di Aquino è stata inaugurata nel 1963 e al suo interno si trovano alcune reliquie di San Tommaso donate dalla cattedrale di Tolosa, dove...

La chiesa della Madonna della Libera risale all’XI secolo è uno dei simboli di Aquino. In puro stile romanico-benedettino, la chiesa riprende le forme della...
Aree Archeologiche 

I resti dell'antica Aquinum si trovano oggi divisi tra i comuni di Aquino e Castrocielo. Nell’area archeologica si trovano le rovine del Capitolium, di un...

Lifestyle 

Aquino è un piccolo e affascinante comune della Ciociaria con storie e tradizioni che vivono ancora oggi come quella delle ‘fave dei morti’. Il 2 novembre di...
Cibo & Vino 

Le antiche tradizioni del 2 novembre rivivono ad Aquino nel Lazio meridionale dove l’antica via Latina, che passa sotto la romana Porta Capuana, cammina...
Luoghi Speciali 

La Taverna di Aquino è un antico edificio con terreno su un poggio roccioso ai bordi del centro storico della città e le sue origini sono veramente un mistero...
Blog 

Questo giovedì abbiamo parlato di Aquino, un borgo spettacolare della Provincia di Frosinone, dalla storia antichissima, uno scrigno di storia e fascino per...

Aquino il 2 novembre, Discoverplaces è stato invitato a unirsi a questa antica tradizione della distribuzione del "Fave for the Dead" in Piazza San...

Prodotti regionali: LAZIO

Al momento nello Shop non ci sono prodotti per questa regione.

Town Ambassador
Discover your italian Roots

 

Iscriviti alla Newsletter

Scopri un territorio attraverso le emozioni di chi l'ha raccontato in prima persona.